[PDF] ↠ The Last Hope of Earth Author Lan Wright – Burberry-outlets-online.co.uk

The Last Hope of Earth Was The Answer To The Blight That Was Destroying The World S WaterwaysMars Was The Solution To The Deadly Smog Blanketing Out The World S SkyMars Was The Road Back To Civilization Amid The Chaos Of Worldwide AnarchyMars But If THE LAST HOPE OF EARTH Was On The Red Planet, Why Was All News From Mars Desperately Kept The Darkest Of Secrets Lan Wright Has Written A Different Science Fiction Novel, Packed With Suspense And The Unexpected Scroll down for the English version.Un romanzo tra pessimismo per l umanit e speranza nei confronti della naturaAncora una volta mi trovo di fronte a un classico della fantascienza attualissimo Sebbene la parte scientifica sia molto fantasiosa, visto che il libro risale 1965 e d un immagine di Marte tutt altro che realistica, i temi che tratta e il modo in cui la trama si sviluppa potrebbero farlo passare per un libro scritto molto di recente.Sorprende in particolare l originalit degli event Scroll down for the English version.Un romanzo tra pessimismo per l umanit e speranza nei confronti della naturaAncora una volta mi trovo di fronte a un classico della fantascienza attualissimo Sebbene la parte scientifica sia molto fantasiosa, visto che il libro risale 1965 e d un immagine di Marte tutt altro che realistica, i temi che tratta e il modo in cui la trama si sviluppa potrebbero farlo passare per un libro scritto molto di recente.Sorprende in particolare l originalit degli eventi raccontati Si parla di un futuro, che fortunatamente non si realizzato la storia ambientata nel 1986 , in cui una specie di alga ha messo in ginocchio la Terra L ultima speranza sembra proprio il pianeta rosso, che l Uomo sta cercando di colonizzare Quando il protagonista, Benbow, viene inviato su Marte per partecipare a questo progetto, subito si rende conto che coloro che ne sono a capo stanno nascondendo qualcosa.La storia di grande respiro e complessit per essere un romanzo relativamente corto Si vede la capacit dell autore di spostare la vista un po pi in l , immaginando scenari grandiosi Sebbene il libro sia attraversato soprattutto all inizio da una notevole malinconia, che comunque continua fino alla fine, si intravede l ottimismo degli anni 60 sulla capacit dell Uomo di realizzare grandi imprese, ma anche nei confronti della stessa Terra e della natura, allo stesso tempo si nota il pessimismo riguardo alla tendenza umana all inganno, che si ritorce contro l umanit stessa in una sorta di paradosso Comunque sia, questa storia che nasce su toni cupi termina con una nota di speranza, sebbene non si tratti affatto di un happy ending.Mi piaciuto molto Mi sono sentita coinvolta nelle vicissitudini del protagonista e ho sofferto con lui Forse l eccessivo pessimismo mi ha impedito di dare la quinta stellina, ma ho apprezzato tantissimo l idea che l Uomo non possa nulla contro la natura, sia che si tratti di distruggerla che di salvarla La natura fa da s , all Uomo non resta che adattarsi e attendere Non solo molto bello il libro, ma ottima anche la traduzione e la qualit dell edizione davvero pochissimi refusi , qualcosa che si vede molto di rado al giorno d oggi.A novel between pessimism for mankind and hope for natureOnce again I find a topical science fiction classic novel Although the science part is very imaginative, because the book was written in 1965, and gives an anything but realistic image of Mars, the themes and the way in which the plot unfolds could pass it off as a very recently written book.The originality of the events narrated is particularly surprising It is about a future, which fortunately did not become true the story is set in 1986 , in which a kind of seaweed has devastated the Earth The last hope seems the Red Planet that humans are trying to colonize When the protagonist, Benbow, is sent to Mars to participate in this project, soon he realizes that those who are in charge are hiding something.The story is of broad scope and complexity to be a relatively short novel You see the author s ability to move the view a bit further, imagining great scenarios Although the book is characterised by a remarkable melancholy, which still continues to the end, you can see the optimism of the 60s on the ability of mankind to realize large enterprises, but also in respect of Earth and nature, at the same time you notice the pessimism about the human tendency to deceit, which turns against mankind itself in a sort of paradox However, this story that stars with dark tones ends on a note of hope, although it is not at all a happy ending.I loved it I felt involved in the vicissitudes of the protagonist and I suffered with him Perhaps the excessive pessimism has prevented me from giving the fifth star, but I appreciated very much the idea that mankind cannot do anything against the nature, whether it is to destroy or save it Nature does by itself, you just have to adapt and wait There are some surprising bits in this obscure little 7 16 x 4 1 8 x 6 3 8 book from a half century ago It features an ecological theme before Herbert and Brunner made it trendy to do so, the protagonist has some poignant and convincing soul searching on the topic of personal responsibility, and the main female character is both pregnant and unmarried, which may well have been a first for the early Ace sf line On the down side, the plot has thousands upon thousands of people working on m There are some surprising bits in this obscure little 7 16 x 4 1 8 x 6 3 8 book from a half century ago It features an ecological theme before Herbert and Brunner made it trendy to do so, the protagonist has some poignant and convincing soul searching on the topic of personal responsibility, and the main female character is both pregnant and unmarried, which may well have been a first for the early Ace sf line On the down side, the plot has thousands upon thousands of people working on massive projects that they somehow manage to keep secret from the general populace not too convincing there The front cover has a very cool, colorful, and exciting un credited, of course painting of some people in a small boat passing the top spire of the Empire State Building It doesn t seem to have anything to do with the book, but it s still a very nice, striking cover The back cover has the word MARS three times in giant pink type in between paragraphs of smaller type which was a poor choice since Mars is one of the big surprises revealed well into the story The ending is different and unexpected and made me glad that I happened to pick this one up Recensione pubblicata su Cronache di BetelgeuseHo letto questo libro durante i giorni di nebbia intensa, il che davvero il colmo Ci ritroviamo in una Terra quasi avvolta dalla nebbia, che sta uccidendo pian piano tutte le coltivazioni e la societ stessa.La storia davvero agghiacciante e senza speranza per il nostro povero protagonista Prima rischia la vita nella nebbia in Africa, poi viene spedito in Inghilterra in una specie di dittatura militare Infine arriva su Marte per dare una poss Recensione pubblicata su Cronache di BetelgeuseHo letto questo libro durante i giorni di nebbia intensa, il che davvero il colmo Ci ritroviamo in una Terra quasi avvolta dalla nebbia, che sta uccidendo pian piano tutte le coltivazioni e la societ stessa.La storia davvero agghiacciante e senza speranza per il nostro povero protagonista Prima rischia la vita nella nebbia in Africa, poi viene spedito in Inghilterra in una specie di dittatura militare Infine arriva su Marte per dare una possibilit di salvezza all umanit , ma scopre che non gli hanno rivelato veramente la verit Insomma passa da una disavventura all altra, mentre noi assistiamo impotenti a come gli interessi e le ambizioni del singolo spesso prevalgano sul bene collettivo.Il clima devastato stavolta non causato dalle interferenze dell uomo, ma da una piccola alga infestante, che pian piano riesce a conquistare ogni specchio d acqua Gli scienziati si ritrovano quindi coinvolti in una corsa contro il tempo, impiegando ogni sforzo possibile per trovare una soluzione I momenti d incertezza che prendono per i governi, permettono a bande di criminali di prendere il sopravvento di alcune zone.Il nostro protagonista per dovr affrontare qualcosa di molto pi pericoloso il suo viaggio su Marte nasconde alcune insidie Gli uomini che incontrer sono le migliori menti della Terra, ma le condizioni sul pianeta rosso sono a dir poco impervie Il viaggio in s pone il protagonista di fronte a un dubbio sostanziale giusto abbandonare la propria famiglia per cercare una soluzione al problema a migliaia di chilometri di distanza E vero che la Terra sembra essere spacciata, ma forse non si sono seguite tutte le strade possibili per trovare una via di uscita.Il libro si basa molto su concetti quali fiducia reciproca e l utilizzo della tecnologia per scopi comuni E saranno proprio le informazioni non dette a creare i problemi maggiori

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back To Top